Browsing All Posts filed under »cancrena«

Cucinare e pulire, le piaghe eterne

settembre 28, 2011

1

Tempo di lettura previsto: 3 min Musica consigliata: I’m Every Woman Chaka Khan Mi chiedevo l’altro giorno quali fossero le piaghe della nostra contemporaneità. Quelle che sentiamo ogni giorno della settimana, quelle che un pensiero ci scappa almeno 3 volte al giorno. Non il riscaldamento globale, non le guerre in Cecenia (che a proposito tutto […]

Cercasi visual manager merchandiser

settembre 14, 2011

2

Tempo di lettura previsto: 3 min Musica consigliata: Let the river run Carly Simon MINIMO 3 ANNI DI ESPERIENZA NEL SETTORE, BUONE CAPACITA’ COMUNICATIVE E ATTENZIONE PER I DETTAGLI. SI RICHIEDE VOGLIA DI CRESCERE, ATTITUDINE DA TEAM-LEADER PER RUOLI DI GRANDE RESPONSABILITA’ MANAGERIALE NEL SETTORE RELAZIONALE. MASSIMO 28 ANNI Spett. Sig. Bianchi, Mi candido per […]

Scene di subumano calvario tra le ferrovie dello stato

luglio 12, 2011

0

Tempo di lettura previsto: 2,5 min Musica consigliata: Rabbia e Tarantella Ennio Morricone Cosa si può aggiungere sui nostri famigerati fu tanto amati treni? Sulle Ferrovie dello Stato, che cambiano nome, slogan e tessere ma i treni, quelli no, non cambiano mai. Né aumentano. Parlo della trafficata linea romagnola, trafficata ormai dagli anni ’30 quando […]

2070: natura o cultura?

giugno 24, 2011

0

Tempo di lettura previsto: 3 min Musica consigliata: Also Sprach Zarathustra Richard Strauss 2070 NATURA. Il Ministro per la Pubblica Amministrazione e l’Innovazione Renato Brunetta ha trovato il modo di mettere in pratica i loquaci consigli a tutti i precari e giovani bambocci d’Italia: andare a raccogliere pomodori, arance e mettere tutto in cassetta. Dall’Italia […]

Twilight crea un’elevata dipendenza, non iniziare

giugno 13, 2011

1

Tempo di lettura previsto: 3 min Musica consigliata: Clair de Lune Claude Debussy Secondo la psicologa July Slatter il romanticismo, di certa letteratura rosa, ha lo stesso effetto sulle femmine della pornografia sui maschi: crea altissima dipendenza e può portare alla rovina relazioni stabili, matrimoni, fino a tracolli fisici. Io non ho mai creduto che […]

Altolà commessa, dire No grazie è un mio diritto

giugno 6, 2011

1

Tempo di lettura previsto: 3 min Musica consigliata: Clubbed to death (Kurayamino Mix) Rob d (Matrix Soundtrack) La mia più grande sconfitta non è stata non averci provato col ragazzo che mi piaceva, né aver lasciato un lavoro da brivido ma lucroso. La sconfitta più grande è aver speso 80 euro in un fondotinta che […]

Questioni di frontiere, ovvero ognun per sé nessun per tutti

maggio 20, 2011

0

Tempo di lettura previsto: 2,5 min Musica consigliata: Peace Depeche Mode Mentre noi si battagliava allegramente e furiosamente come perfetti cugini dirimpettai, dove il dirimpetto in qual caso era il confine di Ventimiglia, i parenti lontani zitti zitti hanno chiuso le frontiere, e chi s’è visto s’è visto. Quando la Francia aveva deciso che nessun […]

Oggi mi alzo, e sciopero

maggio 13, 2011

0

Tempo di lettura previsto: 3,5 min Musica consigliata: Do the evolution Pearl Jam Una settimana dallo sciopero nazionale è appena sufficiente per sbollire ed elaborare. Il fatto che il mio viaggio a Parigi sia saltato ha sicuramente un peso in quello che sto per dire. Credo di essere molto bendisposta a stare dalla parte di […]

Giovanna, Giovanardi e i problemi del culo

aprile 27, 2011

0

Tempo di lettura previsto: 3 min Brava Giovanna! è tornata Giovanna a verniciare cancelli. Dopo averci fatto ribollire il sangue al pensiero del peccaminoso triangolo moglie-marito-cameriera, la Saratoga delizia il suo seguito di libidinosi appassionati del bricolage con uno spot sequel. La situazione è apparentemente la stessa: Giovanna sta verniciando il cancello con un pennello […]

Se chiudi gli occhi scema la rissa

aprile 11, 2011

0

L’essere umano è variamente deprecabile, statisticamente poco meritevole e soprattutto vano. Di quella vanità che non sente ragioni, che nessuna argomentazione può scalfire. È qui faccenda di ego che ognuno è disposto a difendere a costo di sfondare nel ridicolo. E quando poi c’è un pubblico, viene il meglio. Prendiamo un semplice quasi incidente. Ragazzo […]